MTB

MTB

Atmosfere millenarie a Monte Bibele

Partenza

Villaggio

Arrivo

Villaggio

Distanza

Km 52.34

Ascesa tot.

m 1447

Quota max.

m 685

Classe IMBA

(x)(x)(x)( )( )( )

“Condizioni”

(x)(x)(x)( )( )( )

“Experience”

(x)(x)(x)(x)( )( )

Paesaggio

(x)(x)(x)(x)(x)( )

Indice di fitness

59 (35.4)

L’Indice di fitness consente di confrontare l’impegno fisico richiesto per completare il percorso. È un valore indicativo ottenuto considerando lunghezza, dislivello, difficoltà del tracciato e tipologia del mezzo utilizzato (trekking, mountain bike, road bike, gravel bike). L’eventuale valore tra parentesi è riferito al valore dell’ indice fitness se si usa una e-bike.

VERDE > FACILE : IF 0-25     ARANCIO > MEDIO: IF 25-50     ROSSO > IMPEGNATIVO: IF >50

La percorrenza di questo lungo itinerario è fortemente motivata dalla visita all’abitato etrusco-celtico di Pianella di Monte Savino (massiccio di Monte Bibele) e al museo civico archeologico “Luigi Fantini” di Monterenzio. Al grande parco archeologico a cielo aperto di Monte Bibele si affianca un allestimento museale ricchissimo che racconta di una storia parallela, quella delle comunità etrusche di Monte Bibele e di Monterenzio Vecchio.  Un fantastico viaggio nella storia millenaria di luoghi che emanano un fascino del tutto particolare. Non mancano scorci panoramici di assoluta eccellenza, emergenze geologiche (formazioni calanchive e pareti arenacee strapiombanti) e ancora storiche, legate questa volta alle vicende del secondo conflitto mondiale tra le alture e il fondovalle del torrente Sillaro.

Dal Villaggio si risale la Valle del Sillaro su SP21 sino al M.no di C. di Lesso, dove si prosegue a destra in salita su SP35 per Villa di Sassonero, piccolo abitato posto ad oltre 400m di quota.

Raggiunta quota 603m si prosegue su sterrato in direzione dell’imponente parco eolico di M. delle Carpenine – Casoni di Romagna e oltrepassate le prime due grandi pale si scende a destra in direzione di C. di Bertano (altre pale eoliche), oltrepassata la quale l’itinerario prosegue per C. dell’Uomo dove si prende a sinistra per la suggestiva chiesa di S. Alessandro Papa, arroccata su uno sperone di roccia che domina l’abitato di Bisano.

Poco sotto la chiesa si segue su stradello in ripida discesa entrando nel bosco e poco dopo si oltrepassa il T. Idice in loc. C. di Corradino. Si prende allora a destra su SP7 e poi subito a sinistra in salita per C. dei Mestri e Quinzano. Su tracciato CAI803 si risalgono le pendici di M. Bibele e in seguito si discende in loc. Pianella di M. Savino.

Lasciata la bici e percorso a piedi un suggestivo e panoramico costone roccioso si fa visita all’importante sito archeologico che propone gli scavi di un abitato etrusco-celtico collocabile tra gli inizi del IV e il II sec. A.C. (tabelle esplicative – reperti conservati al Museo “L. Fantini” di Monterenzio).

Ritornati alle bici si scende per ombroso stradello al Centro servizi del parco archeologico e superato l’antico nucleo de il Borgo si imbocca Via Zena in direzione Nord. Giunti all’incrocio con Via Cereto si prende a destra in discesa sino a raggiungere il fondovalle, dove si segue a sinistra oltrepassando il T. Idice. Percorsi 7,7km e superato il capoluogo di Comune Monterenzio si imbocca sulla destra Via Pizzano (loc. C. di Bazzone) cominciando a risalire la Valle del Rio dei Cavalli, lungo la quale si aprono ben presto magnifici panorami sulla “Discordanza di Pizzano”, geosito caratterizzato da spettacolari pareti arenacee. Giunti sul crinale in loc. S. Anna si prosegue a sinistra su sterrata nel bosco che giunge a Ca del Vento (trattoria – targa sull’edificio a ricordo del comando partigiano del Gruppo Brigate Garibaldi che ebbe sede in zona nell’autunno del 1944) e poi a destra su asfalto lungo il panoramico crinale che supera Montebugnoli (rivendita formaggi) e scende a Canovetta.

Da Canovetta si prende a destra in discesa Via Calvanella, cosidetta “Boston by way”, strada inghiaiata realizzata nell’autunno del ‘44 ed utilizzata dall’esercito americano per rifornire la linea del fronte posto in prossimità di M. Grande e la si segue sino al fondovalle Sillaro, in Loc. S. Clemente. Attraversata la SP21 si raggiunge infine l’alveo del T. Sillaro, guadato il quale si fa in breve rientro al Villaggio.

Note: di enorme valore storico e testimoniale l’Area Archeologico Naturalistica di MonteBibele
Notes: the Monte Bibele Archaeological Naturalistic Area has an enormous historical and testimonial value

Percorrenza: 6h 15’

Punti di interesse:

  • Area protetta “Media Valle del Sillaro”
  • Tratto della Flaminia minor
  • Bisano – San Alessandro
  • Area archeologica di Monte Bibele
  • Discordanza di Pizzano (geosito)
  • I Castelloni (geosito)
  • Calanchi dei Rii Sgallare e della Pianazza
  • Boston by way
  • Oasi dei Laghi (location magica)

Villaggio > Molino di Ca di Lesso > Villa di Sassonero > Ca di Bertano > San Alessandro > Ca di Corradino > Quinzano > Area archeologica di Monte Bibele > Centro servizi area archeologica di Monte Bibele > il Borgo > Quota 392 > Crocetta > Ulgnano > Monterenzio > Ca Bazzone > Monte Iano > Mialone > Ca del Vento > Montebugnoli > Canovetta > Via Calvanella – Boston by way > San Clemente > Lago Europa > Villaggio

Profilo altimetrico

Mappa del percorso

icona-gpx
Scarica il tracciato (file GPX)

    Inserisci i dati del tuo soggiorno:

      Inserisci i dati della tua richiesta di wellness:

        Inserisci i dati della tua richiesta di cure:

        • RICHIESTA ONLINE PER: