Ecoterapie

Camminata silenziosa

Consiste nel camminare in natura cercando di non produrre alcun tipo di rumore. Ogni movimento viene compiuto lentamente e lo sguardo è focalizzato ad abbracciare un campo visivo più ampio possibile, cercando di arrivare a percepire ciò che è presente nel raggio di 180°.

È necessario focalizzare tutta l’attenzione nel non emettere rumori (o nel fare meno rumore possibile) mentre ci si muove: il piede che appoggia sul suolo o sulle foglie, il respiro, i movimenti del corpo, gli abiti che frusciano.

Bisogna “sentirsi in silenzio e sentire il silenzio”. Con questa piacevole pratica si sviluppa un’attenzione focalizzata intensa, in grado di migliorare il proprio stato di presenza e di consapevolezza.

Durante e/o alla fine della camminata ci si può sedere alcuni minuti ad ascoltare (in silenzio, ovviamente) i suoni della natura in una condizione di quiete interiore.