Meteo no problem: in caso di almeno 1 ora continuativa di precipitazioni fra le ore 10 e le 16 (certificata dai dati della centralina meteo dell’Università di Milano, e comunque a insindacabile giudizio della Direzione), sarà possibile riportare in cassa il biglietto Acquapark del giorno per ottenere un accesso Acquapark omaggio, nominale, da usare entro i successivi 15 giorni.

Stacca da tutto e rifugiati in uno degli angoli meno frequentati del parco!

Solo qui, perfettamente incastonate nel dolce declivio naturale della collina, trovi tre speciali piscine:

  • Piscina del podomassaggio
  • Piscina anticellulite
  • Piscina del rilassamento

COME VI SENTIRETE QUI:

  • Tonificati
  • Rilassati
  • Stimolati

A CHI PIACE:

  • Amanti del wellness
  • Amanti dei trattamenti
  • Cercatori di tranquillità

Piscina del podomassaggio

Piscina dedicata alla stimolazione della pianta del piede, grazie ai numerosi idrojet presenti sul fondo. L’attivazione della cosiddetta “suola di Lejar” stimola i recettori e agisce per via riflessa sull’intera postura.

 

Piscina anticellulite

Gli idrojet presenti nella piscina stimolano il tratto lombare della schiena e i glutei, attivando la circolazione sanguigna e contribuendo quindi al contrasto di fenomeni come cellulite e adiposità localizzata.

 

Piscina del rilassamento

Le cascatelle d’acqua che caratterizzano questa piscina sono ottime per la stimolazione del sistema neuro-vegetativo: è per questo che lasciare le spalle e il tratto cervico-dorsale sotto i getti determina una piacevole sensazione di benessere e relax.

X

X