...
sto caricando lo sfondo

Wellness, terme e vacanze tutto l'anno

  ORARI E CONTATTI

Primavera

La Val Sillaro è in fiore, rimettiti in forma con le terme, concediti un massaggio e assaggia le specialità della nostra cucina biologica a km 0.

In primavera la vita si risveglia, e il Villaggio della Salute Più si dipinge di colori meravigliosi. La primavera in questo luogo è molto speciale, perché è un posto ricco di natura incontaminata, quindi è più facile, come d'autunno, notare i colori che cambiano. I cieli sono meravigliosi. L'Acquapark nei primi giorni di aprile viene curato dai giardinieri dopo il freddo invernale: spuntano margherite, tarassachi ed ombrelloni.

In primavera è possibile affittare interi appartamenti, per esempio a Ca' di Lucca, e organizzare settimane meravigliose durante i ponti e le numerose occasioni tra Pasqua e le altre festività.

La primavera è il momento ideale per rimettersi in forma. Sono molto apprezzati i pacchetti relax e benessere, i massaggi, e soprattutto tutte le soluzioni dimagranti e rigeneranti proposte dalle Terme dell'Agriturismo. Chi si mette in forma in primavera... è bello d'estate!

 

Le 10 cose da fare assolutamente in primavera al Villaggio

1) fare una settimana di palestra, sauna e terme e battere la forma fisica di tutti gli amici!

2) godersi l'Acquapark tutto per sé nei primissimi giorni di apertura

3) affittare un camper e venire al Villaggio tra il 25 aprile e il primo maggio

4) godersi un Aufguss con aromi della primavera e, dopo la doccia fresca, un tè dissetante

5) gustare il menù di Pasqua del Ristorante Sillaro

6) sdraiarsi tra le margherite nel giardino del Palazzo Calanco dopo un massaggio

7) ascoltare il concerto degli uccellini la mattina prima di fare colazione al Bar La Stalla

8) fotografare la Val Sillaro in fiore

9) affittare un appartamento a Ca' di Lucca con gli amici

10) sorseggiare il Cocktail dei fiori della vita nel salottino di Ca' Nova dopo una Notte Azzurra 

Ti aspettiamo al Villaggio della Salute Più: terme, relax, benessere e cucina biologica a km 0.


Condividi: FacebookTwitterGoogle+Invia per email

 







 Mostra foto